Cerca destinazione

Bed and Breakfast a Foligno

(18) annunci di Bed and Breakfast e Appartamenti a Foligno.

Bed and breakfast in campagna

immagine del B&B
Foligno

Bed and breakfast in campagna

Ammessi animali di piccola taglia / Siamo in campagna


Affittacamere arco polinori

immagine del B&B
Foligno

Affittacamere arco polinori

Ammessi animali di piccola taglia / Siamo in centro citta'


Pubblicizza gratis il tuo Bed and breakfast

Affittacamere parco dei canape'

immagine del B&B
Foligno

Affittacamere parco dei canape'

Ammessi animali di piccola taglia / Siamo in centro citta'


Residence san sisto foligno

immagine del B&B
Foligno

Residence san sisto foligno

Ammessi animali di piccola taglia / Siamo in centro citta'


A modo mio

nessuna immagine
Foligno

A modo mio

Ammessi animali di piccola taglia / Siamo in centro citta'


B&b dolcemiele

nessuna immagine
Foligno

B&b dolcemiele

Animali non ammessi / Siamo in campagna


B&b belfiore

nessuna immagine
Foligno

B&b belfiore

Animali non ammessi / Localita' di montagna


Mammarosa

nessuna immagine
Foligno

Mammarosa

Animali domestici ben accetti! / Siamo in campagna


Pubblicizza gratis il tuo Bed and breakfast

Affittacamere rosella

nessuna immagine
Foligno

Affittacamere rosella

Ammessi animali di piccola taglia / Siamo in centro citta'


B&b aida

nessuna immagine
Foligno

B&b aida

Ammessi animali di piccola taglia / Siamo in centro citta'


Il sentiero nel bosco

nessuna immagine
Foligno

Il sentiero nel bosco

Animali domestici ben accetti! / Siamo in campagna


L'alveare

nessuna immagine
Foligno

L'alveare

Animali non ammessi / Siamo in campagna


Casa zia cianetta

nessuna immagine
Foligno

Casa zia cianetta

Animali non ammessi / Siamo in campagna


I 4 lampioni bed and breakfast

nessuna immagine
FOLIGNO

I 4 lampioni bed and breakfast

Animali non ammessi / Siamo in campagna


Pubblicizza gratis il tuo Bed and breakfast

Terrazza liberty

nessuna immagine
Foligno

Terrazza liberty

Animali non ammessi / Siamo in centro citta'


Ostello aig foligno

nessuna immagine
Foligno

Ostello aig foligno

Animali non ammessi / Siamo in centro citta'


Affittacamere

nessuna immagine
foligno

Affittacamere

Animali non ammessi / Siamo in centro citta'


B&b casalory

nessuna immagine
Foligno

B&b casalory

Animali non ammessi / Siamo in centro citta'


  • 1

Colfiorito, l’antica Plestia, la palude e la patata rossa

Foligno

Un territorio ricco di storia, tradizione e passione. Colfiorito è una frazione montana del comune di Foligno e si trova a ridosso del confine con le Marche, sull’altopiano omonimo che ricade in parte nel folignate ed in parte nel maceratese.
Gli altopiani di Colfiorito o Altopiani Plestini ospitavano un tempo sette laghi i quali prosciugandosi hanno lasciato come unica traccia la palude di Colfiorito.
Il Parco di Colfiorito è nato nel 1995 con lo scopo di tutelare questo preziosissimo ecosistema; la palude costituisce, infatti, un Sito di Interesse Comunitario insieme a Col Falcone, ai Piani di Annifo, Arvello e Ricciano e al Sasso di Pale.



La palude di Colfiorito è uno dei più importanti, ricchi e complessi ecosistemi umbri con una superficie di oltre cento ettari, habitat naturale di insetti, pesci, anfibi, rettili, uccelli come l’airone ed il tarabuso e mammiferi come lo scoiattolo, il lupo e il cinghiale, ma soprattutto zona adatta alla riproduzione di una ricca vegetazione caratterizzata da ninfee, canne, Carici, giunchi, orchidee, ecc..
Il ricco terreno dell’altopiano rende possibile, non solo la proliferazione di vegetazione spontanea, ma anche la coltivazione di prodotti di qualità come lenticchie, ceci, fagioli, farro e soprattutto patate rosse.



Proprio alla patata rossa si deve la notorietà della zona di Colfiorito.
Questa varietà di patata è riconosciuta come “Prodotto Agroalimentare Tradizionale”, il tubero più idoneo alle condizioni climatiche dell’altopiano.
La celebre “Sagra della Patata Rossa di Colfiorito” si tiene ogni anno a metà agosto ed il ricco programma della manifestazione prevede l’allestimento di una mostra-mercato sulla patata rossa, esposizioni di pittura, mostre fotografiche, concerti, concorsi e convegni.
Protagoniste della festa sono, però, le deliziose ciambelle dolci di patate.

La zona di Colfiorito può vantare, quindi, una grande ricchezza enogastronomica e naturalistica ma di grande rilevanza è anche il patrimonio storico-artistico.
I primi insediamenti documentati nell’area di Colfiorito risalgono all’età del ferro (IX secolo a.C.) ma le testimonianze più consistenti riguardano il periodo romano a partire dal 178 a.C. quando si sviluppò l’antica Plestia grazie alla sua posizione centrale tra i percorsi nati a ridosso dell’Appennino Centrale.



Numerosi scavi archeologici hanno portato alla luce un foro, un tempio, domus con pavimenti a mosaico, portici ed una cinta muraria ma la perla del municipio di Plestia è la chiesa di Santa Maria edificata, nei pressi di quello che era il santuario dedicato alla dea Cupra, sui resti di un edificio pubblico di età repubblicana.
L’impianto attuale della basilica risale all’anno mille, anno in cui furono rimodernate la cripta e l’abside.